BayWa r.e. firma PPA on-site con Vitesco Technologies Italy

alla panoramica

BayWa r.e. Power Solutions, divisione italiana del Gruppo BayWa r.e. attiva nello sviluppo di soluzioni energetiche per le imprese, firma il primo Corporate PPA (Power Purchase Agreement) in Italia del Gruppo con l’azienda Vitesco Technologies Italy Srl di Pisa, fornitore tedesco di tecnologie di trasmissione e propulsione per l’Automotive.

Con una durata di 20 anni, questo contratto è il PPA più lungo in Italia firmato in combinazione con l’installazione di un nuovo impianto fotovoltaico. Il progetto è basato su un modello di business di autoconsumo con immissione dell’energia in eccesso nella rete ad un prezzo fisso: BayWa r.e. Power Solutions ha inizialmente supportato il cliente svolgendo un'analisi preliminare di fattibilità del progetto. A seguito della positiva partecipazione alla gara d’appalto, BayWa r.e. Power Solutions è stata insignita dei diritti di esclusiva per il PPA.

Il progetto consiste nella creazione di una pensilina fotovoltaica con una capacità nominale complessiva di 805,98 kWp ed è basato su un contratto PPA e su una tariffa incentivante che garantisce flussi di cassa a lungo termine per un periodo di 20 anni. È idoneo a partecipare al sesto bando del Decreto FER1 (una tariffa nazionale riguardante tutta l’elettricità prodotta e immessa in rete) che si svolgerà tra maggio e giugno 2021.

In linea con l’obiettivo europeo di rendere l’Europa il primo continente neutrale dal punto di vista climatico entro il 2050, i contratti di Corporate PPA rappresentano uno strumento potente in mano alle aziende per fare leva su energia rinnovabile – in grado di alimentare il business – e dare certezza finanziaria agli sviluppatori degli impianti, anche in assenza di incentivi specifici. I Corporate PPA sono infatti accordi a lungo termine di acquisto di energia rinnovabile e una tra le soluzioni più innovative per la transizione energetica.

Si distinguono in due tipologie: i PPA Off-Site consistono in un contratto di acquisto di energia green prodotta in un impianto lontano dalla propria sede e dagli stabilimenti aziendali. I Corporate PPA on-site permettono invece ad un’azienda, come in questo caso, di sfruttare il proprio o i propri stabilimenti per realizzare impianti fotovoltaici in loco. L’impianto resta di proprietà della società che lo sviluppa e che prende in affitto un sito dell’azienda mentre quest’ultima si impegna ad acquistare l’energia prodotta, evitando così il rischio finanziario dell’investimento.

Francesca Manso, Head of Sales Italy presso BayWa r.e. Power Solutions S.r.l. ha commentato: “Le aziende in Italia e in tutto il mondo hanno fissato importanti obiettivi per limitare le loro emissioni di gas serra, ridurre l’impatto ambientale e i costi energetici e contribuire agli obiettivi interni e nazionali in materia di energie rinnovabili. Un modo per raggiungere questi obiettivi è attraverso l'uso dei corporate PPA. Soprattutto in Italia, assistiamo ad un mercato con la domanda in crescita e un grande potenziale quando si tratta di questa value proposition.”

Riccardo Toncelli, CEO presso Vitesco Technologies Italy S.r.l. ha aggiunto: "L'industria automobilistica è attualmente nel bel mezzo di una significativa e profonda trasformazione verso la sostenibilità. Un PPA on-site è un segnale esplicito che basiamo la nostra attività su un chiaro impegno per ridurre le emissioni, che ci aiuterà a definire il futuro della mobilità green."

Per maggiori informazioni sull’offerta di BayWa r.e. Power Solutions sui contratti di acquisto di energia elettrica visitare il sito: Affitta il tetto della tua azienda (baywa-re.it).  

alla panoramica
Serena Zampini
Marketing Manager
BayWa r.e. Power Solutions S.r.l.
Torna all'inizio